Editoriale 2021-2022

Ben arrivati passeggeri!

Appena in tempo, perché il treno è in partenza.

Questo è l’inizio di un viaggio che, speriamo, possa condurvi lontano grazie alla sola forza del desiderio di conoscere - lo stesso che probabilmente vi ha portato fin qui.

Il nostro è un treno speciale: seduti accanto a voi potrete trovare frammenti di passione, brani di futuro, sogni disubbidienti usciti per sbaglio dal cassetto. Speriamo siate riusciti a preparare una valigia abbastanza spaziosa, ma un grammo più leggera di una piuma. La nostra vita è costellata di incertezze e non abbiamo la presunzione di pensare di poter essere un faro in questa tormenta. Ci riproponiamo però di essere - e in fondo è questo lo scopo della cultura - il fiammifero che rischiari un poco la via, lo sguardo innovativo con il quale osservare il vecchio mondo, il vento misterioso che può scuotere l’anima.

E voi, che fate? Salite a bordo o ancora non siete convinti? Non avete tutti i torti ad essere titubanti, per intraprendere un viaggio bisogna conoscere il percorso. Andiamo a vedere cosa ci riserva il nostro.

Combineremo il noto con l’ignoto: le vecchie rubriche saranno affiancate dalle nuove: accanto alle Operette del Pascal, in cui raccoglieremo vostre poesie, brevi racconti e aforismi, ma anche disegni e foto che potete inviare alla nostra redazione, farà la sua comparsa una rubrica sul bullismo e sul cyberbullismo curata dai Giovani ambasciatori; accanto alle consuete recensioni farà la sua comparsa un Diario di bordo, in cui ci auguriamo che ogni anima che vive la nostra scuola possa dire la propria su questo nostro altro viaggio; accanto alle pagine di scienza, sport, letteratura e attualità, ci saranno le nostre interviste ad ex studenti del liceo, facendo così una fermata nel passato, scoprendo quali tappe del loro viaggio hanno percorso i nostri ex compagni distinguendosi in ambito sportivo, scientifico e letterario.

I vostri occhi verranno rapiti dalla grafica rinnovata, senza mettere da parte l'approfondimento e i temi di attualità che auspichiamo possano essere utilizzati come spunto per i dibattiti in classe e tra noi.

Attraverso la pagina instagram ufficiale, ci siamo aperti al mondo dei social e ogni settimana pubblicizzeremo gli articoli in uscita. Seguitela!

Oh, cielo, siamo leggermente in ritardo. Il treno ormai ha fischiato e ha avvisato i passanti di allontanarsi dalla linea gialla. Ora siamo realmente pronti per questo viaggio, guidato da noi aspiranti giornalisti. Mettetevi comodi: si parte!

FileDimensione del File
Scarica questo file (IL PASCALINO N1 ANNO II.pdf)IL PASCALINO N1 ANNO II.pdf13958 kB