Classe 3D Scientifico

Anche quest’anno una classe del nostro istituto svolge il suo percorso di Alternanza Scuola Lavoro con la John Cabot University di Roma. La prestigiosa università americana offre un percorso articolato di esperienze culturali e professionali ai nostri studenti e alle nostre studentesse che, in base alle loro caratteristiche motivazionali e capacità linguistiche scelgono di prendere parte ad un’attività piuttosto che ad un’altra, naturalmente con la supervisione del tutor interno, la prof.ssa Andolfi. Il primo di questi percorsi si è concluso con la pubblicazione di una Newsletter, di cui riportiamo uno stralcio ed il link all’intero numero. Il percorso professionale è legato in alcune fasi al Progetto Italy Reads che ogni anno approfondisce un autore od un’autrice della letteratura americana, quest’anno Flannery O’ Connor, su cui lavora l’intera classe 3D ed in maniera specifica ha lavorato il primo gruppo ELSG  (Experience Learning Students Group), con ricerche, interviste e la stesura della Newsletter. Attualmente un secondo gruppo ha iniziato al lavorare in appoggio al Convegno Middle Ages Conference, un altro sta ultimando un percorso sulla stesura dei C/V in Inglese e sulle competenze per affrontare un colloquio di lavoro in inglese, un altro è in procinto di iniziare un percorso sul video-making.

 JCU

WHAT IS ELSG AND ITALY READS?

We of ELSG (“Experience Learning Students Group”) are a group of five classmates from Liceo Blaise Pascal, in Pomezia. We have partecipated in this project because we share the love for the English language and we are very interested in it. Thanks to John Cabot University’s volunteer and Gina Marie Spinelli, coordinator of Italy Reads, we have had the amazing opportunity to interview Mark Bosco after reading Flannery O’Connor’s short stories. We also have organized a wonderful event: the Keynote Address on documentary “Flannery”. These people helped us in this project for the “Alternanza Scuola-Lavoro”.

Link to the Newsletter