• DSC 0394 2-900
  • DSC 0385 2 2-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0376 2-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0320 2-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0251-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0031 2-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0030-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0028-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0019-900

    Liceo Blaise Pascal

  • DSC 0005-900

    Liceo Blaise Pascal

Validità anno scolastico

Validità dell’anno scolastico per la valutazione degli alunni 

artt. 2 e 14 D.P.R. 122/2009 e circolare MIUR n. 20 del 4 marzo 2011

 Si richiama l’attenzione degli studenti e dei genitori sulle norme che regolano la validità dell’anno scolastico:

 1) nello scrutinio finale per procedere alla valutazione dello studente è necessaria la frequenza di almeno 3/4 dell’orario annuale di ciascuno studente;

 2) l’orario annuale varia a seconda dell’indirizzo di studi e della classe frequentata;

 3) per ogni giorno di scuola si calcolano tutte le ore di assenza, comprese le assenze per ingresso in ritardo e per uscite anticipate;

La possibilità di deroga è prevista, come da Circolare del MIUR n. 20/2011, solo “per assenze documentate e continuative, a condizione, comunque, che tali assenze non pregiudichino, a giudizio del consiglio di classe, la possibilità di procedere alla valutazione degli alunni interessati alla fase valutativa, considerata la non sufficiente permanenza del rapporto educativo. ”.

 

 

Monte ore annuale delle lezioni indirizzo scientifico

(n° ore settimanali x 33 settimane)

Monte ore minimo

N.  giorni assenza

Classi Liceo scientifico

classi prime

891

669

37

classi seconde

891

669

37

classi terze

990

743

41

classi quarte

990

743

41

classi quinte

990

743

41

Classi  Liceo scientifico PNI

Classe 5 C

1023

768

42

Classi  Liceo Classico

Classi quarte ginnasio

891

669

37

Classi quinte ginnasio

891

669

37

Classi prime  classico

1023

768

42

Classi seconde classico

1023

768

42

Classi terze classico

957

718

39

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il collegio dei docenti, tra le deroghe suggerite dalla Circolare del MIUR, ha considerato valide le assenze per :

 

  • gravi motivi di salute adeguatamente documentati e continuative e/o saltuarie se riferite alla stessa patologia
  • terapie e/o cure programmate;
  • donazioni di sangue;
  •  partecipazione ad attività sportive e agonistiche organizzate da federazioni riconosciute dal C.O.N.I a livello nazionale;
  • adesione a confessioni religiose per le quali esistono specifiche intese che considerano il sabato come giorno di riposo